Home | Chi Siamo | Forum | Newsletter | Gradimento Sito | Contatti

Corte di Cassazione, sentenza n.14389 del 15/06/2010: chiarimenti in merito alle agevolazioni per prima casa

Corte di Cassazione, sentenza n.14389 del 15/06/2010: chiarimenti in merito alle agevolazioni per prima casa.
Con la sentenza n.14389 del 15/06/2010 la Cassazione ha chiarito che non ha diritto all'agevolazione ICI prima casa il contribuente che dimora in un'abitazione mentre moglie e figlio dimorano in un'altra.
Con la sentenza la Cassazione ha sancito che «l'interpretazione rigorosa, quindi, deve sorreggere anche quella relativa all' ultimo inciso dell' art. 8, secondo comma detto il quale, come noto, dispone che per abitazione principale si intende quella nella quale il contribuente, che la possiede a titolo di proprietà, usufrutto o altro diritto reale, e i suoi familiari dimorano abitualmente». In base a tale disposizione, deve essere ritenuta abitazione principale soltanto se nella stessa «dimorano abitualmente» sia il «contribuente» che i «suoi familiari».